Vallelunga, Qualifica: Konukoglu/Brigliadori (Audi RS3) – TEXACO Team AMS in pole

Seconda pole consecutiva per Konukoglu/Brigliadori (Audi RS3) – TEXACO Team AMS nel TCR European Endurance. Dopo Balaton Park Circuit, anche Autodromo Vallelunga è stato terreno di conquista per la compagine turca, che ha visto Brigliadori conquistare il miglior tempo nel Q1. In prima fila si presenta la coppia più giovane in griglia, Fossati/Barberi (Audi RS3) – Fox Racing Team. In apertura di seconda fila Sandro Pelatti (Audi RS3) – PMA Motorsport, che ha invece ottenuto il miglior riferimento nel Q2, che ha preceduto Pinar/Ozen (Audi RS3 Gen 1) – TEXACO Team AMS.

Pole nella classifica riservate alle DSG per Okyay-Kacan (Audi RS3 DSG) – TEXACO Team AMS a precedere i modelli di matrice iberica Paolino-Rodio (Cupra DSG) – RC Motorsport ed i fratelli Adriano&Claudio Gentili (Cupra DSG) – Brothers in Arms. Le due sessioni, da 15 minuti l’una, si sono svolte con regolarità senza interruzioni, con pista asciutta seppur le nubi sono arrivate a fare capolino sul tracciato di Vallelunga. Un quarto d’ora per ogni pilota, con il cambio conduttore avvenuto nella finestra di 10 minuti disponibile.

Nel Q1 Eric Brigliadori ha conquistato il miglior tempo in 1:40.564, precedendo Filippo Barberi e Sandro Pelatti, unico tra gli iscritti a questo secondo round a non avere un compagno di squadra e completando l’intera durata della corsa da solo. La vettura di Gen 1 invece di Zekai Ozen ha fatto da sparti acqua tra le auto con cambio sequenziale e quelle DSG, dove il miglior tempo l’ha registrato lbrahim Okyay.

Nel Q2 svetta Sandro Pelatti in 1:41.324, precedendo di 416 millesimi il 20enne Tommaso Fossati ed il leader di campionato Urgut Konukoglu. Unico protagonista della Gen 1, Barkin Pinar si è portato in quarta posizione assoluta, mentre tra le DSG è stata tiratissima la battaglia. Claudio Gentili è stato il più rapido in 1:45.382, precedendo di un solo decimo Seda Cacan e di sei decimi Alberto Rodio.

Il via della corsa, in diretta streaming sul canale YouTube di TCR TV ed in televisione in Italia su MS Motor TV (Canale 229 di Sky Italia), è previsto per le 15:20 di sabato 18 maggio, per la durata di 55 minuti + 1 giro. Lo Stage 2 di gara è invece previsto domenica 19 maggio alle 11:30, quando sarà noto il nome dell’equipaggio vincitore del secondo round del TCR European Endurance.

CALENDARIO 2024

28 APRILE

BALATON PARK

19 MAGGIO

VALLELUNGA

22 GIUGNO

MISANO

25 AGOSTO

SLOVAKIARING

SEGUI LIVE SU