Nuovi cambiamenti nel TCR World Ranking per i piloti del TCR European Endurance

Con il terzo round della stagione inaugurale del TCR European Endurance ormai alle spalle, dopo che gli ultimi risultati sono stati aggiornati, i piloti della serie continuano a scalare la classifica del TCR World Ranking. La spettacolare gara notturna di Misano ha visto trionfare PMA Motorsport, con la loro Audi RS3 guidata da Franco Girolami e Sandro Pelatti, tagliando il traguardo in prima posizione e regalando al team italiano la prima vittoria di sempre nel campionato.

Dopo essersi unito alla griglia del TCR European Endurance appena in tempo per il penultimo round della stagione, Girolami è diventato il pilota con il punteggio più alto nel ranking del campionato: il campione in carica del TCR Italy è riuscito a vincere al suo debutto nella serie promossa da Mauricio Slaviero, consolidando così la quattordicesima posizione nel TCR World Ranking. Il suo compagno di squadra e amico Pelatti, invece ha guadagnato una posizione ed è ora al 63° posto. Nonostante il ritiro che li ha visti chiudere al quinto posto a Misano, la coppia Konukoğlu/Brigliadori (Audi RS3) è ancora al comando della classifica assoluta; inoltre, entrambi i piloti stanno risalendo la graduatoria. Il turco ha guadagnato cinque posizioni salendo al 109° posto, diventando il terzo pilota con il ranking più alto del TCR European Endurance, mentre Brigliadori è salito di 12 posizioni e ora si trova in 270°.

I neo-campioni Gen-1 Barkin Pinar e Zekai Özen hanno conquistato a Misano un secondo posto stagionale dietro al duo vincitore, ottenendo così il loro terzo trionfo consecutivo nella loro classe. Per questo motivo, entrambi hanno migliorato drasticamente la loro posizione nel TCR World Ranking: Pinar è colui che ha migliorato di più il proprio punteggio, salendo di 44 posizioni e fino al 495° posto, mentre Özen è vicino ad entrare nella top 200, occupando attualmente la 207° posizione.

Anche la terza auto del TEXACO Team AMS è riuscita a guadagnare posizioni: da un lato, Seda Kaçan è salita al 483° posto – guadagnandone 28 rispetto alla settimana precedente – mentre Ibrahim Okyay è salito di 19 posizioni e ora si trova al 512°. Il duo turco è riuscito ad aggiudicarsi il titolo DSG a Misano, anche se ha mancato la vittoria di classe per la prima volta nella serie sul circuito italiano. La gloria è infatti andata al team di Faro Racing vedendo al primo posto i neoarrivati Stefano Comini e Ottavio Cappelli con la loro Volkswagen Golf DSG e ottenendo il terzo posto assoluto. I due sono, quindi, entrati per la prima volta nel TCR World Ranking, piazzandosi entrambi al 647° posto dopo la loro prima gara della stagione.

Con il titolo della classifica assoluta ancora in gioco, l’ultima gara della stagione 2024 del TCR European Endurance si svolgerà sul circuito dello Slovakiaring il 25 agosto.

CALENDARIO 2024

28 APRILE

BALATON PARK

19 MAGGIO

VALLELUNGA

22 GIUGNO

MISANO

25 AGOSTO

SLOVAKIARING

SEGUI LIVE SU