Doppio podio a Balaton Park per i beniamini di casa Zsille Motorsport 

La gara di apertura della stagione TCR European Endurance 2024 sul circuito del Balaton Park ha visto il team locale Zsille Motorsport lottare sia per il podio assoluto che per la vittoria in classe DSG. La compagine ungherese, squadra con molta esperienza sia nelle competizioni nazionali che internazionali, ha affidato a Zoltan Barkovics e Balazs Takacs una Cupra Leon DSG, vettura che Zsille ha utilizzato più volte in vista del debutto nella serie promossa di Mauricio Slaviero.

Tuttavia, l’inizio non è stato facile per i beniamini di casa. Un ritardo nel processo di consegna del serbatoio del carburante ha fatto sì che la vettura potesse essere costruita solo poche ore prima della gara, con il team ungherese in grado di preparare la vettura in tempo per le FP1 grazie al duro lavoro dei propri meccanici. Sebbene le prove libere li abbiano visti occupare costantemente i primi quattro posti, un problema al freno a mano proprio all’inizio delle qualifiche ha impedito alla squadra di prendere parte alle due sessioni da 15 minuti ciascuna che formavano la griglia di partenza. Zsille Motorsport è stata quindi costretta a partire dal fondo della griglia per il primo stage; malgrado ciò, una partenza brillante di Barkovics ha permesso alla Cupra Leon DSG #60 di risalire fino al quarto posto nella classifica generale. Dopo un solido primo stint, l’ungherese ha lasciato la vettura a Takacs per la parte finale del primo stage, che lo ha visto uscire dai box in terza posizione e mantenersi a breve distanza dai leader della classe DSG Kaçan/Okyay.

La domenica si è svolto il secondo stage, e questa volta è stato Takacs a prendere il via. Dopo un ottimo stint dell’ungherese, il team è riuscito a portarsi brevemente in testa alla gara posticipando il primo e unico pit stop della giornata rispetto al resto della griglia. Barkovics è stato quindi pronto a portare la vettura fino al traguardo, uscendo dalla pit lane al terzo posto nella classifica generale, direttamente dietro a Kaçan/Okyay che erano ancora al comando della classe DSG. Sfortunatamente per il team ungherese, non è riuscito a lottare contro l’Audi RS3 DSG del TEXACO Team AMS, accontentandosi del secondo posto nella classe DSG e completando anche il podio generale.

Dopo un grande debutto, il TCR European Endurance tornerà in pista a Vallelunga, con il circuito italiano che ospiterà il secondo round della serie il 19 maggio.

Balint Hatvani, Team Principal di Zsille Motorsport
“È stata un’esperienza fantastica correre nella gara di apertura della storia del TCR European Endurance. Nonostante i problemi che abbiamo avuto nei primi giorni, siamo molto orgogliosi della nostra prestazione, soprattutto del modo in cui abbiamo gestito le difficoltà impreviste che abbiamo incontrato. Uscire dal weekend con due podi, sia nella classe DSG che nella classifica generale, è un grande risultato e voglio ringraziare Mauricio Slaviero per aver creato un campionato così interessante ed emozionante. Stiamo ora valutando le nostre opzioni per il resto della stagione e speriamo di tornare in griglia per le gare successive”.

CALENDARIO 2024

28 APRILE

BALATON PARK

19 MAGGIO

VALLELUNGA

22 GIUGNO

MISANO

25 AGOSTO

SLOVAKIARING

SEGUI LIVE SU